Comunicato Stampa della Lega Pallavolo Serie A

CESSIONE DIRITTI SPORTIVI: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA LEGA PALLAVOLO SERIE A SI PRONUNCIA SULLE RICHIESTE DEI CLUB


 


Il Consiglio di Amministrazione della Lega Pallavolo Serie ha preso visione delle richieste di cessione e acquisizione diritti per la prossima stagione 2006-2007 della Serie A1 e A2. La cessione del diritto sportivo a partecipare ai due campionati, infatti, può avvenire solo previo parere positivo della Lega, che doveva essere richiesto al Consiglio di Amministrazione con istanza motivata sottoscritta dalla Società cedente e da quella cessionaria, entro e non oltre le ore 18 del 5 giugno 2006.

Il Consiglio di Amministrazione della Lega Pallavolo Serie A è tenuto ad esprimere un parere di congruità tecnico e politico sulla cessione, con particolare riferimento alla consistenza patrimoniale dell’acquirente, nonché alle dinamiche di sviluppo del volley di vertice sul territorio. La verifica documentale spetta infatti alla Commissione Ammissione ai Campionati, che nei prossimi giorni inizierà i suoi lavori. Solo al termine degli esami da parte della Commissione, previsto per la fine di giugno, la Lega Pallavolo Serie A comunicherà ufficialmente la rosa delle 30 squadre che parteciperanno alla prossima Serie A 2006/2007.

Sono state depositate nei termini previsti presso la Segreteria della Lega le seguenti istanze di acquisto di titolo, con relativo spostamento della sede di gioco:
– da Volley Arezzo srl a Sparkling Volley Milano srl (Serie A2);
– da Pallavolo Reima Crema a M. Roma Volley spa (Serie A1);
– da Volley Gioia del Colle srl a Pallavolo Reima Crema srl (Serie A2);
– da Volley dei Laghi Mantova srl a IGO Volley Genova srl (Serie A2);
– da Volley dei Laghi Mantova srl a Volley Forlì srl (Serie A2).

Il Consiglio di Amministrazione, presa visione della documentazione, ha rilasciato il proprio parere favorevole alle seguenti istanze di cessione del titolo:
– da Volley Arezzo srl a Sparkling Volley Milano srl;
– da Pallavolo Reima Crema a M. Roma Volley spa;
– da Volley Gioia del Colle srl a Pallavolo Reima Crema srl;
– da Volley dei Laghi Mantova srl a IGO Volley Genova srl.

Ha invece rilasciato parere negativo riguardo alla cessione del diritto di partecipazione al prossimo campionato di Serie A2 dalla società Volley dei Laghi Mantova srl alla Volley Forlì srl. L’istanza presentata alla Lega Pallavolo Serie A appariva sottoscritta da un dirigente della cedente che, a norma di visura camerale richiesta in data 07.06.06, era privo dei necessari poteri, secondo quanto previsto dal vigente regolamento in materia.