Comunicato Stampa della Lega Pallavolo Serie A

DIEGO MOSNA RIELETTO PRESIDENTE DELLA LEGA PALLAVOLO SERIE A: “RINNOVIAMO LA SFIDA: IL VOLLEY VERSO NUOVI CAMBIAMENTI”. ECCO IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE VOTATO OGGI



Diego Mosna è stato riconfermato oggi Presidente della Lega Pallavolo Serie A.
Il numero uno del Trentino Volley è stato votato a Bologna nel corso dell’assemblea delle 30 associate che ha eletto il nuovo Consiglio di Amministrazione di Lega.
 
Ecco come risulta composto il nuovo Consiglio.
Per la Serie A1: Valter Lannutti (Presidente Bre Banca Lannutti Cuneo), Gianpietro Peia (Amministratore Delegato Cimone Modena), Claudio Sciurpa (Presidente RPA-LuigiBacchi.it Perugia), Simona Sileoni (Presidente Lube Banca Marche Macerata).
Per la Serie A2: Luciano Serenelli (Presidente Esse-Ti Carilo Loreto) e Fiorenzo Signor (Presidente Fiorese SpA Bassano).
Massimo Righi è stato confermato Amministratore Delegato della Lega Pallavolo.
 
Nella prossima seduta del Consiglio saranno votati i due vicepresidenti.
 
Per la prima volta, una presenza femminile ai vertici della Lega Pallavolo Serie A nella sua storia, grazie all’ingresso di Simona Sileoni, dall’11 maggio 2005 Presidente della società marchigiana.
 
Gianpietro Peia, Simona Sileoni e Fiorenzo Signor sono alla prima esperienza nel Consiglio di Amministrazione della Lega Pallavolo.
 
Il nuovo Consiglio conferma anche la linea avviata con la prima elezione di Diego Mosna, che vede i proprietari dei Club seduti al tavolo delle decisioni.
 
Molto felice il Presidente Diego Mosna: “Questa rielezione è una grandissima soddisfazione sul piano professionale e umano: nessun voto contrario e due schede bianche, un giudizio che mi piace leggere come un premio per il grosso impegno di questi anni. Un impegno da rinnovare e mantenere per i prossimi due anni, in cui il nuovo Consiglio lancia una sfida per il cambiamento del volley. Vogliamo una svolta non tanto tecnica, quanto amministrativa, gestionale. C’è tanto da fare sui calendari: è nostra intenzione avviare un dialogo più serrato con le istituzioni nazionali e internazionali della pallavolo per cercare una soluzione al problema delle date, che riteniamo prioritario per il presente e il futuro della Lega Pallavolo e dei suoi campionati. Continueremo a ideare soluzioni ed investire risorse sui giovani, con il nostro progetto sui vivai avviato due anni fa che sta portando i primi frutti al movimento. Vogliamo riscrivere anche i nostri rapporti in seno all’attività della nazionale. Sono tutti impegni nuovi rispetto agli obiettivi del mio primo mandato, nel 2004. Aggiungo la soddisfazione per la nascita delle nostre “quote rosa”, con l’elezione in Consiglio di Simona Sileoni. E l’altra nota di orgoglio è per la votazione, avvenuta per acclamazione, di Massimo Righi quale Amministratore Delegato: la sua passione e dedizione per la pallavolo sono un grande valore aggiunto per tutto il movimento”.
 
Chi è Diego Mosna
Diego Mosna è nato a Trento il 21 febbraio 1948, è sposato con la signora Iris e padre di due figli: Sarah di 22 anni e Francesco di 18.
È Presidente della Diatec Holding Spa (Gruppo Diatec – Sihl). È presidente del Trentino Volley dal 2000/01.
E’ stato eletto Presidente della Lega Pallavolo Serie A per la prima volta il 16 gennaio 2004.