Comunicato Stampa della Lega Pallavolo Serie A

UNA TRENTO STELLARE REALIZZA IL SOGNO
IN GARA 3 BATTE PIACENZA E VINCE IL PRIMO TRICOLORE
MATEY KAZIYSKI E’ L’MVP DELLE FINALI


 


 


GARA 3
Itas Diatec Trentino – Copra Nordmeccanica Piacenza 3-0 (29-27; 25-16; 25-19)


 


C’è una nuova squadra  campione d’Italia è l’Itas Diatec Trentino. La formazione gialloblù corona il proprio sogno confermando ancora una volta che il PalaTrento è la sua casa. E’ un successo coinvolgente che ha emozionato gli oltre 4.000 spettatori presenti. A parte l’inizio sofferto, in cui una grande Copra Nordmeccanica Piacenza ha lottato come è nelle sue corde, Grbic e compagni hanno dominato il match decisivo, regalando all’ottavo anno in Serie A1 TIM il tricolore ad una città che nel tempo si è innamorata follemente del team di Stoytchev. Una vittoria meritata che premia  una stagione in cui i trentini hanno conosciuto solo 6 sconfitte ( 5 in regular season ed  1 nei play off) divenendo i migliori interpreti della pallavolo moderna in Italia, fatta di muscoli e grande rigore tecnico – tattico. MVP della finale scudetto è il bulgaro Matey Kaziyski, assolutao fuoriclasse della pallavolo internazionale e idolo della tifoseria.
Uno scudetto che per i giocatori trentini ha un sapore tutto particolare: nessuno di loro infatti lo aveva mai vinto. Questi sono i nomi dei campioni d’Italia: Matey Kaziyski, Andrea Segnalini, Emanuele Birarelli, Gregor Jeroncic, Dore Della Lunga, Jakub Bednaruk, Nikola Grbic, Vasil Stoyanov, Vladimir Nikolov, Smilen Mlyakov, Michal Winiarski, Andrea Bari, Marco Cosimo Piscopo.


 


A seguire tabellino e cronaca della partita.


IL RISULTATO DI GARA 1


Itas Diatec Trentino – Copra Nordmeccanica Piacenza 3-0 (25-20; 26-24; 25-15)


IL RISULTATO DI GARA 2


Copra Nordmeccanica Piacenza – Itas Diatec Trentino 3-2 (25-21; 25-23; 18-25; 22-25; 16-14)


 


 




























































































































1ª- Itas Diatec Trentino 2


 


 


 


 


 


 


 


 


 Itas Diatec Trentino 2


 


 


 


 


8ª- Cimone Modena 0


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 Itas Diatec Trentino 2


 


 


4ª- M. Roma Volley 2


 


 


 


 


 


 


 


 


 M. Roma Volley 0


 


 


 


 


5ª- Lube Banca Marche Macerata 0


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 Itas Diatec Trentino


2ª- Bre Banca Lannutti Cuneo 2


 


 


 


 


 


 


 


 


 Bre Banca Lannutti Cuneo 1


 


 


 


 


7ª- Acqua Paradiso Gabeca Montichiari 0


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 Copra Nordmeccanica Piacenza 1


 


 


3ª- Sisley Treviso 1


 


 


 


 


 


 


 


 


 Copra Nordmeccanica Piacenza 2


 


 


 


 


6ª- Copra Nordmeccanica Piacenza 2


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


L’ALBO D’ORO


 











1946                   Robur Ravenna
1947                   Robur Ravenna
1948                   Robur Ravenna
1949                   Robur Ravenna
1950                   Ferrovieri Parma
1951                   Ferrovieri Parma
1952                   Robur Ravenna
1953                   Minelli Modena
1954                   Minelli Modena
1955                   Minelli Modena
1956                   Crocetta Modena
1957                   Avia Pervia Modena
1958                   Ciam Villa D’Oro Modena
1959                   Avia Pervia Modena
1960                   Avia Pervia Modena
1961                   Ciam Villa D’Oro Modena
1962                   Interauto Avia Pervia Modena
1962/63            Avia Pervia Modena
1963/64            Ruini Firenze
1964/65            Ruini Firenze
1965/66            Virtus Bologna
1966/67            Virtus Bologna
1967/68            Ruini Firenze
1968/69            Pallavolo Parma
196