giovedi 14 al Palageorge ore 20,30 allenamento congiunto nel derby con la Lorini Volley Montichiari

BRESCIA – Dopo il quadrangolare  giocatosi nell’ultimo week end  vinto da Bergamo nella finalissima contro Brescia, il Palageorge torna teatro su cui mettere in scena, tutto quanto preparato dietro le quinte di questo precampionato, in attesa dell’inizio del torneo cadetto che dal 24 settembre non lascerà più spazio ad errori e manovre da riparare.
 
La Centrale McDonald’s Brescia, ritornerà protagonista nel maggior palazzetto dello sport della provincia, giovedi 14 settembre alle ore 20,30, per affrontare nell’allenamento congiunto i padroni di casa della Lorini Volley Montichiari di serie B , squadra ben costruita per strizzare l’occhio alla categoria superiore, e partner ideale da affrontare in questo momento, dove i meccanismi vengono oliati e, a maggior ragione, meglio provati se dall’altra parte della rete hai un avversario che ti puo’ rendere la vita difficile.
 
“In questi giorni siamo ritornati ad allenarci al Sanfilippo, che per dimensioni ricalca i Palasport che andremo ad incontrare durante il nostro cammino in Campionato” evidenzia coach Roberto Zambonardi “Giocare quindi amichevoli in luoghi come il Palageorge non puo’ che farci bene e riportarci alla consona dimensione nella quale ci immergiamo durante le partite ufficiali.
Importante per noi il confronto contro un avversario di tutto rispetto come la Lorini in cui militano alcuni nostri ex giocatori come Peli, Signorelli e Rodella, e durante il quale avremo modo di far giocare coloro che fino ad ora sono stati impiegati di  meno, come ad esempio Riccardi, che sembra recuperato totalmente da un leggero infortunio”.
 
Cisolla e compagni, dopo l’uscita del prossimo giovedi, scenderanno nuovamente in campo sabato 16 settembre alle ore 17,30 al Sanfilippo contro Cantù (gia battuta nel quadrangolare della settimana scorsa), quindi giovedi  21 settembre alle ore 20,30 (questa volta al Palazzetto di Caionvico), contro la Canottieri Ongina Volley.
 
Tre impegni molto importanti e ravvicinati, che potranno dare qualche indicazione più precisa sul tipo di squadra allestita in estate dalla Società, dopodiché da domenica 24, si inizierà a fare sul serio con l’arrivo ella prima giornata della Serie A2 Unipolsai e della prima squadra da battere: il Club italia.
 
UFFICIO STAMPA