Gare decisive in chiave salvezza

 Geovertical Geosat ritorna in campo sabato sera contro gli azzurrini del Club Italia. La formazione di mister Falabella sarà protagonista dell’ultima giornata del 2017 a Bracciano, dove gli azzurrini hanno il loro quartier generale.

Una partita che è vero e proprio scontro salvezza, dopo che i biancorossi hanno incontrato le grandi della classe. Un impegno decisivo e da  tenere con molto attenzione perché la squadra di mister Cresta ha già dimostrato più volte come possa dar fastidio anche alle grandi. Non ultima la gara proprio contro Spoleto dove gli azzurrini hanno ceduto solo al 5 set, in un vera e propria battaglia.

“Viviamo la gara con la massima concentrazione. Non dobbiamo mai perdere di vista il nostro obiettivo che è quello di riuscire a fare punti. In questi giorni abbiamo lavorato perché alcune cose erano da rivedere e da studiare, sappiamo però che sia questa che la prossima in casa contro Bolzano sono decisive perché sono sfide per la salvezza- spiega il tecnico lagonegrese che in settimana ha dovuto fare i conti con il risentimento muscolare di Milushev. Per l’opposto bulgaro, sentiti i pareri medici, si saprà soltanto nei minuti precedenti la gara se sia nella condizioni di poter giocare , mentre per il resto l’intera rosa è a disposizione del tecnico. Dopo la partita contro gli azzurrini , che attualmente sono a 13 punti in classifica , seguiti proprio dai lagonegresi con 16 punti , gli uomini di Falabella inizieranno il nuovo anno al Pala Alberti il prossimo 3 gennaio contro l’altra diretta avversaria per la salvezza che è il Bolzano in programma a in serata a partire dalle 20,30. Le feste poi si concluderanno il 7 gennaio con la trasferta a Brescia, che sarà la penultima gara della regular season.