La “prima” del 2018 è con Siena

Dopo lo straordinario successo interno con la capolista Santa Croce nell’ultima gara del 2017, per la Materdominivolley.it Castellana Grotte è già tempo di inaugurare il nuovo anno solare: mercoledì 3 gennaio con prima battuta alle ore 20,30 si torna in campo per l’ottava giornata di ritorno del campionato nazionale serie A2 Unipolsai di pallavolo maschile.

 

Seconda gara consecutiva in casa per la formazione allenata da Maurizio Castellano che, sul gommato del Pala Grotte, attende la Emma Villas Siena, un’altra delle formazioni di vertice di questo torneo, attualmente terza forza in classifica.

 

Dopo le due vittorie di fila (a Catania in trasferta e con Santa Croce in casa, entrambe al tie break, entrambe in rimonta), i pugliesi del presidente Michele Miccolis proveranno ancora a stupire, cercando di alimentare in extremis la corsa all’ottavo posto. A quattro giornate dal termine della prima fase e con soli 12 punti a disposizione, il divario di sette punti dalle formazioni che occupano l’ultima posizione utile per accedere alla Pool B (Catania e Reggio Emilia con 21 punti, la Mater ne ha 14) sembra incolmabile.

 

Da una parte, insomma, la consapevolezza di doverci (e poterci) provare con qualunque squadra, dall’altra le oggettive difficoltà di classifica e quei problemi di infermeria che sono stati proprio l’unico neo nella clamorosa impresa con Santa Croce. Capitan Alessio Fiore (problema alla coscia destra) e Fabrizio Garofolo (acciaccio alla spalla destra), infatti, restano in dubbio per Siena e si aggiungono all’assenza certa di Patriarca (ancora per qualche settimana fermo ai box).

 

Con Siena, peraltro, tanti sono gli incroci sotto rete che renderanno la sfida più ricca dal punto di vista delle emozioni. In Toscana gli ex gialloblù Marco Fabroni (alla Mater nel 2006/2007) e Vincenzo Spadavecchia (cresciuto nell’Accademia giovanile della Mater, squadra con la quale ha esordito in A2 tra il 2013 e il 2015). In Puglia gli ex biancoblù Cesare Gradi (passato proprio a fine novembre da Siena a Castellana), Stefano Patriarca e Leonardo Battista (entrambi a Siena lo scorso anno).

 

Ulteriori informazioni e aggiornamenti su www.materdominivolley.it, portale ufficiale della Materdominivolley.it Castellana Grotte e sui canali social del club.