Modena Volley e FluidNext, la rivoluzione digitale arriva al PalaPanini

Quella che è nata tra Modena Volley e Fluidnext può essere a tutti gli effetti considerata come una rivoluzione che ha cambiato e cambierà il modo di vivere le gare al PalaPanini.

FluidNext è la tecnologia all’avanguardia che evolve il tradizionale concetto di digital signage dalla sola trasmissione di contenuti ad un’esperienza omnicanale tra cliente e brand. Una piattaforma innovativa che trasforma le grandi superfici Led in un browser html5 abbandonando così definitivamente il vecchio concetto di palinsesto di messaggi riprodotti in sequenza. FluidNext rende vive le superfici Led, consentendo la trasmissione di formati creativi, fortemente impattanti dal punto di vista grafico, e ciò in virtù dell’abbattimento dei limiti di formato reso possibile dall’evoluzione tecnologica applicata nel controllo elettronico dei Led. Così il mondo dello sport guarda al futuro del marketing e della pubblicità all’interno di stadi e palazzetti con la piattaforma FluidNext e le installazioni di Tecnovision, quarto brand mondiale nel mercato dei grandi impianti LED.

Non solo, il modulo FluidNext Interactive, proprio della piattaforma, permette il coinvolgimento attivo degli utenti dando loro la possibilità di interagire direttamente con le superfici led tramite il proprio smartphone. Sondaggi, photocontest, instant win e tante altre sono le attivazioni messe a disposizione da questa tecnologia che sta radicalmente rivoluzionando il modo di vivere gli eventi sportivi.

Modena Volley ha scelto infatti di utilizzare FluidNext Interactive per lanciare dei survey ai tifosi live, durante le gare. Il primo sondaggio che è stato realizzato è quello relativo al voto dell’ Mvp durante i match. Grazie a FluidNext e Tecnovision (già partner di Modena Volley sui maxischermi) il pubblico dopo aver votato può visualizzare sui ledwall i risultati in tempo reale. L’attivazione è partita il 10 dicembre 2017 nel match con Ravenna, in quel caso era possibile votare solo sui dispositivi Android, nell’ultima gara disputata al PalaPanini, quella del 4 gennaio, che vedeva di fronte Azimut Modena Volley e Biosì Indexa Sora era disponibile su tutte le piattaforme, anche su Ios.

Coinvolgere e rendere protagonisti gli spettatori attraverso il proprio smartphone, abilitando innovativi servizi e modalità di interazione con i maxi ledwall, contribuisce ad accrescere l’esperienza che solo la partecipazione live all’evento sportivo può offrire. – commenta Alessio Abbateianni, owner di Tecnovision e founder di FluidNext In particolar modo, la collaborazione con Modena Volley ci offre la possibilità di valorizzare un palazzetto in cui club e tifosi fanno vivere da sempre l’amore e la passione per questo sport.”

Siamo sempre molto attenti a tutti gli aspetti che vedono protagonista l’innovazione tecnologicaspiega Pietro Barone, Responsabile Comunicazione Modena Volley -, vogliamo un PalaPanini che sia parte integrante del match, un pubblico coinvolto e coinvolgente. Creare interazione e spettacolo è il nostro obiettivo e Tecnovison è il partner ideale per arrivare ad un nuovo modo di vivere lo sport”