Kemas Lamipel ben carica in Umbria

A due turni dalla conclusione della Pool A, la Kemas Lamipel si riprende il secondo posto.
Il tutto prende corpo dopo la vittoria in trasferta dei “Lupi” a Spoleto, grazie al risultato di 3-1 in loro favore, che permette alla squadra di Totire di restare alla guida del gruppetto delle inseguitrici della capolista Scarabeo Roma.
I capitolini si sono imposti per 3-1 a Brescia, puntellando il primato: 27 punti.
Le ultime due squadre della Pool A (Spoleto e Grottazzolina) spareggeranno con le migliori due della Pool B per ottenere l’accesso ai play-off.
Nelle ultime due gare in programma, i biancorossi riceveranno prima al PalaParenti l’Olimpia Bergamo, chiudendo poi con la trasferta di Viterbo contro Tuscania.
Sabato prossimo (ore 20,30) la Kemas Lamipel affronterà in casa i bergamaschi della Caloni Agnelli, terminando poi il mese di marzo con la trasferta di Viterbo. Col Tuscania di Montagnani si giocherà domenica 25 al PalaMalè con inizio alle ore 19.
A quel punto si tireranno le somme di questa Pool A in cui i biancorossi hanno finora ottenuto quattro vittorie e due sconfitte. Queste sono state subìte per mano del Brescia, mentre le affermazioni sono giunte, mettendo sotto due volte Spoleto ed una volta ciascuno Bergamo e Tuscania.
La formazione di coach Totire ha dimostrato forza tecnica e morale, battendosi – come sabato scorso in Umbria – con caparbietà, lucidità e puntiglio.
Intanto inizia oggi la settimana che introdurrà alla gara con Bergamo di sabato prossimo in casa e, questa sera, nei locali del Tennis Club Santa Croce, in località Cerri, squadra e componenti il CdA conciario, saranno ospiti a cena del Direttivo della Fossa dei Lupi.
Sabato scorso, al termine della gara del Palarota, l’allenatore Totire è salito sull’autobus dei sostenitori al seguito, per ringraziare tutti per il grande contributo vocale rivolto nell’arco della gara nei confronti della squadra.
Anche a Bergamo, il tecnico biancorosso si era reso interprete di questa spontanea iniziativa, sottolineata con vivo favore dai supporters dei “Lupi”.

Marco Lepri – Ufficio stampa “Lupi” Santa Croce