Fabio Soli debutta… in panchina come assistente allenatore

Dall’inizio della stagione è allenatore e collaboratore del Settore Giovanile di Pallavolo Modena e da qualche settimana è entrato a far parte anche dello Staff Tecnico della prima squadra di Casa Modena come assistente allenatore.
Fabio Soli, modenese doc classe 1979, è cresciuto come atleta nelle giovanili gialloblù, poi ha giocato in giro per l’Italia e proprio con la maglia di Cimone Modena prima e Trenkwalder poi (l’anno scorso) ha disputato due stagioni in Serie A1 vincendo nel 2008 da titolare la Challenge Cup a Resovia in Polonia.
Quest’anno Fabio ha iniziato la stagione all’Universal Carpi in Serie B1, giocando solo le prime partite perché poi è stato bloccato da un problema fisico.
Già laureato in Scienze Motorie all’Università di Bologna (ora sta proseguendo gli studi per conseguire anche la Laurea quinquennale), Soli domani, sabato 12, debutterà in panchina a Trento in occasione di Itas Diatec-Casa Modena.
“Sono entusiasta di questa opportunità – spiega proprio Fabio Soli – Per me è un onore ed una grande occasione lavorare al fianco di tecnici di livello assoluto: prima con Silvano Prandi ed ora con Daniele Bagnoli. Vorrei inoltre ringraziare la società che mi mette nelle migliori condizioni per crescere professionalmente ed umanamente. Come sapete considero la maglia gialloblù la mia seconda pelle e quindi lavoro con grande passione e grandi motivazioni”.