L’Acqua Paradiso Monza Brianza presenta il nuovo palleggiatore: Tamas Kaszap

Monza, 8 dicembre 2011. L’Acqua Paradiso Monza Brianza ha trovato il nuovo palleggiatore, che sostituirà l’infortunato Zhukouski fino a fine stagione: su tratta di Tamas Kaszap, nato a Zenta (Jugoslavia) il 21 marzo 1991, ma di nazionalità ungherese, che proprio in Ungheria vestiva, fino a qualche giorno fa, la maglia di palleggiatore titolare del team di A1 Kaposvar. Con l’Acqua Paradiso indosserà la casacca numero 13.

Il giovane atleta ha effettuato alcuni allenamenti di prova a Monza in occasione della sosta del campionato di serie A1 italiano per la World Cup, destreggiandosi tra l’Italia e l’Ungheria, dove ha continuato a giocare fino a qualche giorno fa, quando ha ricevuto la comunicazione dell’ingaggio presso la società brianzola. Il suo esordio in maglia arancioblù avverrà già oggi, in occasione dell’incontro con Copra Elior Piacenza.

Il direttore sportivo Enrico Marchioni commenta con entusiasmo l’arrivo del giocatore: “Abbiamo fortemente voluto questo atleta dopo averlo visto in allenamento durante il mese di sosta della World Cup. Ringraziamo la società Kaposvar, che gli ha permesso di essere qui in Italia, nonostante in Ungheria il campionato di serie A1 non si sia fermato. Siamo sicuri che farà bene e potrà dare il proprio contributo alla squadra”.

Carola Lascala / Irene Caprì
Ufficio Stampa
Acqua Paradiso Monza Brianza
comunicazione@gabecapallavolo.it