Semenzato, Lasko e Messana in Nazionale

C’è grande soddisfazione in casa Marmi Lanza per i tre giocatori gialloblù convocati dal C.T. della nazionale italiana Gian Paolo Montali in vista della World League 2005. In mattinata è stato diramato l’elenco dei 22 atleti, che poi saranno ridotti a 18, tra cui Semenzato, Lasko e Messana.
Soddisfazione immensa per il libero gialloblù, Messana, alla sua prima convocazione con l’Italia: “naturalmente sono felicissimo di questa mia convocazione. E’ la prima e questo contribuisce ad essere ancor più felice; per me questa chiamata in azzurro deve essere un punto di partenza, sicuramente non di arrivo. Devo tanto alla società –  ha concluso Messana –  ma anche a Bagnoli, a Totolo e atutta la città che in questi due anni mi hanno dato tantissimo”.
Naturalmente molto felici anche gli altri due convocati, Lasko e Semenzato; il primo ha già partecipato ad alcuni collegiali con la nazionale maggiore mentre il secondo, proprio nel corso di quest’ultima stagione ha debuttato con la maglia azzurra.
”Sono molto contento di essere nella lista dei 22 – ha dichiarato Lasko – è una soddisfazione grandissima. Però – ha sottolineato Lasko – per il momento dobbiamo pensare al campionato e al nostro prossimo obiettivo”. Lasko, a Verona da quattro anni, ha da poco festeggiato le 100 maglie con l’API Pallavolo Verona: “sono contento della scelta che ho fatto. In queste quattro stagioni ho imparto moltissime, sono state tutte significative, quindi non posso essere che contento della scelta che ho fatto dopo aver giocato con Treviso”.
Anche per Andrea Semenzato la soddisfazione è grandissima: “ fa molto piacere essere nella lista dei 22 – ha dichiarato Montali – anche perché, sinceramente, non ci speravo molto dopo le mie ultime prestazioni. Comunque è una cosa che da molto morale. Sono molto felice che siano stati convocati tre giocatori di Verona; abbiamo giocato una prima parte di campionato ad altissimi livelli, adesso non è un periodo felicissimo ma a breve sono convinto che torneremo a lottare con le prime della classifica, dobbiamo solo ritrovare la brillantezza di inizio stagione”.

Nella foto: Andrea Semenzato con la maglia della Nazionale italiana

Gian Paolo Zaffani
Addetto stampa
MARMI LANZA VERONA
press@apipallavoloverona.it
347/1485643